IL VICESINDACO DI MONREALE: «VICENDA PARADOSSALE»

Beni confiscati, coop a rischio sfratto: asta in vista per pagare mutuo del boss


PALERMO - Prima la vittoria della legalità sulla mafia, poi la beffa: da tre anni i ragazzi della cooperativa Pio La Torre lavorano sui terreni confiscati al boss di San Giuseppe Jato Giuseppe Agrigento, ma adesso questi terreni rischiano di essere messi all’asta per soddisfare un mutuo concesso al boss nel 1994. La società incaricata della riscossione del credito è la Island Refinancing, che ha chiesto al Comune di Monreale la somma di 160 mila euro e al Tribunale di Palermo di dichiarare l’efficacia della ipoteca iscritta sull’immobile e di procedere con la vendita all’asta dei terreni.

Le decine di ettari di terreno che ricadono in contrada Verzanica a San Cipirrello in provincia di Palermo, sono stati trasferiti nel 2000 al Comune di Monreale e assegnati attraverso il Consorzio Sviluppo e Legalità alla cooperativa sociale Pio La Torre. «Siamo di fronte ad una vicenda paradossale», dichiara Salvino Caputo, vice sindaco di Monreale con delega ai Beni Confiscati, «che se accolta rischia di stravolgere l’intero sistema delle confische e dell’utilizzo dei beni per finalità pubbliche o sociali. Con il sindaco di Monreale Filippo di Matteo abbiamo dato incarico ad un legale per difendere il bene».

Ma dal Consorzio Sviluppo e Legalità arrivano segnali positivi: «E’ vero che il bene è gravato da ipoteca», spiega il presidente Lucio Guarino, «ma la giurisprudenza in Italia è consolidata in materia di ipoteche sui beni confiscati ai mafiosi. Innanzitutto bisogna verificare la buona fede della banca che ha concesso il mutuo a Giuseppe Agrigento: poi, ammessa la buona fede davanti ad un giudice penale, se un bene è sequestrato non può più essere venduto. L’Island Refinancing può chiedere il risarcimento per il danno subito direttamente allo Stato Italiano. I ragazzi della cooperativa Pio La Torre sono sereni perché sono certi, grazie alla giurisprudenza, che il bene non gli verrà tolto».

(Corriere del mezzogiorno)

Sponsor


Altri Servizi

Meteo

Meteo Monreale